Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Il Giovane Lovecraft: guida all’evocazione delle risate

IlgiovaneLovecraft2

Sarà successo anche a voi: entrate in fumetteria o in libreria e con la coda dell’occhio, mentre siete in cassa, intravedete la copertina di un libro o di un fumetto, ma ormai è tardi, vi siete fatti distrarre dalle chiacchiere del vostro amico spacciatore di cultura e vi dite: “sarà per la prossima dai”.. E poi continuate a tornare e a dimenticarvene finché un giorno sentite il suo richiamo e finalmente riuscite a portarvelo a casa. Ecco, questo è più o meno quello che mi è successo con “Il Giovane Lovecraft”.
Questa graphic novel nasce dalla passione dell’autore, José Oliver, per i fumetti e per la letteratura gotica e horror e ha l’intento di rendere omaggio, in chiave dissacrante e ironica, al più grande scrittore del terrore mai esistito. La storia narra le disavventure di un giovanissimo Lovecraft alle prese con i problemi di ogni ragazzino come la scuola, dove da buon nerd è vittima delle angherie dei compagni, la famiglia, due zie presenti come lo è il famoso zio Antonio de “La Tata” (dai che ve lo ricordate!) e i rapporti con le ragazze, o meglio con La ragazza; il tutto intrecciato con la sua curiosità nascente verso il mondo dell’occulto, luogo di fuga dalla realtà e di affermazione individuale, che darà vita a numerose gag grazie ad evocazioni e incantesimi mezzoriusciti. Essendo nata sul web la narrazione è fatta mediante comic strip, in cui ogni striscia è a sé stante e comunica nell’immediato una storia comprensibile in maniera chiara e sintetica al lettore.I personaggi sono a dir poco esilaranti, vi innamorerete del suo cane-ghoul Glenn, delle “grandi riscritture dei classici”, ovvero gli how it should have ended versione Lovecraft, dei fantasmi di Poe Rimbaud e Baudelaire, e di mille altre cose che vi lascio scoprire tra le pagine del fumetto.
A rendere giustizia e onore alla storia ci sono i disegni di Bartolo Torres, illustratore e disegnatore nell’editoria e per la tv, reso famoso proprio dalla sua collaborazione a “Il Giovane Lovecraft”. I disegni sono semplici ma perfetti e l’uso del colore, bianco e nero e seppia per lo più ma con anche qualche spruzzata di rosso, rende a pieno l’atmosfera dark e horror.
Come chicca finale in appendice si trova una galleria di disegni in cui vari autori rivisitano i protagonisti del fumetto.
Esistono ad oggi due volumi e ve li consiglio entrambi vivamente, non fate come me, non aspettate, comprateli subito!

il-giovane-lovecraft-anteprima-2

SCHEDA TECNICA:

Titolo: Il Giovane Lovecraft – Il Giovane Lovecraft 2
Autori: José Oliver Bartolo Torres
Editore: Diabolo Edizioni

Informazioni su CC

CC (SiSi) nasce negli anni ottanta, curiosa cronica e viaggiatrice instancabile cerca costantemente nuovi stimoli e nuove passioni da coltivare. E' stata definita "colibrì sotto acido" che rende perfettamente l'idea di quanto possa essere esplosiva e gestibile come i barili Acme di Willy il Coyote. Più grande all'interno e decisamente più piccola all'esterno. Facilmente domabile con del buon cibo e della buona birra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 gennaio 2015 da in Senza categoria con tag , , , , , , , , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: