Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Questo mi… Manga!!! : I am a Hero

cover

Ogni nerd che si rispetti ama fondamentalmente tre cose: i survival games, le serie TV Horror e i film su zombies/pandemie/virus letali/mondo che va a farsi fottere. Ogni nerd che si rispetti adora quando questi tre elementi in qualche modo riescono a fondersi in un unico gioco (Resident Evil), o in una Serie TV (The walking dead) o in un film ( Zombi di George Romero su tutti!).
Se tra una partitina ed una maratona TV avete voglia di prendervi una pausa, “ I AM A HERO” è la lettura che fa per voi.
Un manga assolutamente fondamentale nella collezione di chiunque ami gli elementi sopra citati.
La storia è molto semplice: Hideo Suzuki è il giapponese medio, 35 anni, mangaka che spera ancora di sfondare nonostante veda chiaramente che la sua vita avanza a braccetto coi suoi fallimenti.
Il destino di Hideo, come di tanti altri, sarebbe segnato, se non fosse che nella quotidianità dei nostri personaggi, piano piano iniziano a percepirsi piccole incongruenze nei comportamenti, segnali che qualcosa intorno a loro (e in alcuni di loro) stia cambiando.
Il nostro eroe (il nome Hideo ha gli stessi ideogrammi, invertiti, della parole eroe in giapponese, e da qui il titolo) si troverà nel bel mezzo del caos, improvviso e disarmante, e dovrà saper tirar fuori il meglio di sé per affrontare “gli esseri” che stanno invadendo le strade della città.
i-am-a-hero-4134175Questo manga mi ha catturato fin da subito: come un altro caposaldo del genere, High School of the Dead, l’apocalisse arriva improvvisamente, senza spiegare i motivi (o almeno, ad oggi non si sa ancora!!) per i quali le persone si siano trasformate in esseri non umani.
Prima ho parlato di zombies, forse per catturare la vostra attenzione, e me ne scuso: in verità non si capisce se le persone sono effettivamente morti viventi, o semplicemente infettati da qualcosa. Certo è che gli abitanti di Tokyo non sono più umani, ma esseri spaventosi con rimembranze della vita vissuta, che compiono azioni semplici ed attaccano le persone ancora “normali”.
Il personaggio principale e molti altri che si incontreranno man mano nella lettura sono sociopatici, visionari con comportamenti al limite del grottesco, ed alternano momenti di assoluta suspence e pathos narrativo a situazioni quasi comiche pur nella loro drammaticità.
Unico e vero consiglio per questo manga: LEGGETELO!

“I am a Hero” ha vinto nel 2013 il 58° Shogakukan Manga Award nella categoria generale.

Pollice su per il Capitano.

Sono tanti gli elementi di spicco di questa opera: su tutti vi segnalo un tratto accattivante ed un disegno davvero notevole. L’iperrealismo di alcune tavole è senza dubbio il punto forte del manga, con una proposizione di luoghi reali che ne arricchiscono i contenuti. Il formato proposto nell’edizione Italiana è molto curato, con sovra copertina, ed alcune pagine interne a colori.

Pollice giù per il Capitano.

La storia potrebbe non brillare per originalità e sceneggiatura, essendo comunque il genere Survival Horror quasi abusato, negli ultimi anni.
Non nego che in più di un’occasione, l’impronta un po’ grottesca e visionaria che l’autore ha dato al personaggio principale mi abbia dato l’impressione che si voglia andare a parare in un grande “sogno” del personaggio stesso, un po’ come io avevo pensato del più famoso sceriffo Rick di The Walking Dead. Sarebbe davvero un peccato.

Il Capitano_Phat

i-am-a-hero-l0

Scheda tecnica

Titolo originale : アイアムアヒーロー (Aiamuahiro)
Autore: Kengo Hanazawa
Editore: Shogakukan
Anno prima pubblicazione: 2009 (in corso)
Collana: Big Comic Spirits
Tankobon: 16 (in corso)
Editore Italiano : Gp Publishing (in corso)
Target: Seinen
Genere: Horror psicologico, survival drama, azione

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

4 commenti su “Questo mi… Manga!!! : I am a Hero

  1. Pakap
    7 giugno 2015

    Quando è arrivato in Italia stavo per prenderlo, ma essendo già impegnato con altri titoli e avendo cominciato da poco (se non erro le date coincisero) Hakaiju ho declinato la proposta, per nulla interessato alla vita del mangaka a causa del recente abbandono di Bakuman.
    Leggendo queste righe, però, me ne sto pentendo. Prima di ordinare il volume uno vorrei sapere una cosa: la sceneggiatura è ben strutturata o è solo un pretesto per mostrare combattimenti con gli infetti?

    Mi piace

    • Phat_kidd_seiya
      7 giugno 2015

      Ciao! Grazie per aver letto e commentato l’articolo!
      La sceneggiatura de “I am a Hero” è davvero ben fatta, e ti accorgerai nel presto che sono i combattimenti con gli infetti a fare da cornice alla storia, non il contrario.
      Avanzando coi numeri poi, se deciderai di acquistarlo, ti accorgerai della complessità della sceneggiatura stessa che coinvolgerà i protagonisti ed altri personaggi.
      Per fare un paragone “moderno”, se conosci La serie TV The Walking Dead, la mia impressione leggendo il fumetto è la stessa di quando ho visto la serie TV: l’epidemia che contagia le persone serve a sviluppare le caratteristiche dei personaggi ancora “vivi” ed innescare specifici comportamenti, esplorando la primordialità dell’animo umano alla ricerca della sopravvivenza ad ogni costo.
      Aspetterò che tu sia un parere diretto!

      Mi piace

      • Pakap
        7 giugno 2015

        Oh, certo che la conosco! Anche se ultimamente è diventata un “drama”, seguo ancora la serie tv.
        Allora cercherò il primo volume in fumetteria e ti saprò dire!

        Mi piace

      • Pakap
        15 luglio 2015

        Ho finalmente ottenuto il primo volume e devo dire che è proprio avvincente. Il protagonista sembra un perfetto inetto, ma questo non toglie che possa adattarsi ad un nuovo modo di vivere un po’ più… movimentato! Insomma, lo deduco dai volumi usciti… ahah!
        Al prossimo giro in fumetteria prenoto i volumi successivi!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: