Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Questo mi… Manga!! : Lock Up

La rubrica -Questo mi…Manga!!- nata con la messa online della pagina Nerd Rock Café ha avuto, in poco più di due mesi dalla prima recensione, un riscontro inaspettato e molto positivo, e vorrei davvero ringraziare ognuno di voi per l’interesse che state mostrando.
Siamo solo all’inizio, ma se come si dice “Il buon giorno si vede dal mattino”, non possiamo che essere soddisfatti e invogliati a migliorare sempre più. Ci avete consigliato di recensire di tanto in tanto qualche novità del panorama nostrano, e cavalcando l’onda dell’entusiasmo mi sono ripromesso di darvi ciò che volete!
Ho selezionato nella mia personalissima pila dei numeri UNO questo nuovissimo titolo pubblicato dalla Panini Comics, disegnato da Tetsuya Saruwatari, già conosciuto dai lettori italiani grazie alle opere TOUGH e GOKUSAI; sto parlando di LOCK UP.LockUp1

Ammetto che è molto difficile parlare di questo manga in poche righe e rendere l’idea delle emozioni che trasmette e della complessità dei temi trattati.
Chi conosce Saruwatari saprà che l’autore non è nuovo a presentare delle trame molto semplici, che portano il lettore ad addentrarsi in riflessioni molto più ampie del contesto che ci presenta, mettendolo molto spesso a soffermarsi e confrontarsi con le esperienze dei personaggi.

“Akatsuki significa alba… ovvero il chiarore che scaturisce dalle tenebre”.

LOCK UP inizia con questa frase, e la Akatsuki è una federazione di proresu, il Pro Wrestling giapponese. A capo della federazione c’è una vecchia gloria del wrestling professionistico, Samson Takaki, che gestisce la piccola compagnia di lottatori, e nonostante i mille infortuni e acciacchi combatte lui stesso.
Samson dovrà far fronte a mille peripezie per tenere a galla la sua federazione, indebitato con gli usurai che prestano i soldi per pagare i lottatori, gli eventi e le semplici spese di sostentamento.
Samson lotta dentro e fuori dal ring. Soprattutto fuori e non solo con gli usurai, ma anche e soprattutto con un tumore terminale alla prostata.

Ecco la difficoltà nel parlare in poche righe di questo manga, perché tra un combattimento e l’altro (disegnati molto bene e realisticamente), si viene proiettati in qualcosa di molto più profondo e “difficile”: ci si immerge nella storia di un uomo che, nonostante la malattia, lotta con tuttLockUp4e le sue forze per far sopravvivere il sogno di portare la sua Federazione di wrestler a livello professionistico.

Certo, i nostri cari jappoamici non sono nuovi a questo genere di storie ricche di drammaticità e sacrificio sportivo (il nostro amato Joe Yabuki/Rocky Joe, Shingo Tamai, Holly e Julian Ross, Patty… sì, insomma, gli anni ’80 sono ricchissimi di campioni sportivi che hanno arrancato di brutto!), ma i temi trattati da LOCK UP in chiave così realistica e moderna non vi lasceranno indifferenti.
Se avete guardato il film “The Wrestler” senza amare il wrestling e vi ha trasmesso qualcosa, sono certo che con LOCK UP avrete un rimando molto, molto simile.

Pollice su per il Capitano.

Il disegno è molto curato, le azioni di combattimento ben descritte e ricche di spunti di lotta realistici, accompagnate da dialoghi tecnici con apposite appendici esplicative anche per i neofiti della disciplina.

Pollice giù per il Capitano.

Il wrestling è il filo conduttore della storia e, seppur le peripezie del protagonista spicchino nella storyline discutendo tematiche piuttosto intense, LOCK UP rimane uno spokon e la storia potrebbe non invogliare un target di lettori ampio, in primis le signorine.

Il Capitano_Phat

Scheda tecnicaLockUp2

Titolo originale : ロックアップ
Autore: Tetsuya Saruwatari
Editore: Shueisha
Anno prima pubblicazione: 2013
Collana: Big Tonkam Young
Tankobon: 4 (completa)
Editore Italiano: Panini Comics (in corso)
Target: Seinen
Genere: drammatico, azione, sport

..

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: