Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

NERD ROCK CAFÉ all’anteprima di Avengers:Age of Ultron le nostre prime impressioni

10360782_831208713634548_5542394607926082431_n
Il secondo capitolo del film sugli eroi più potenti della terra segue perfettamente la linea temporale lasciata in sospeso dal film Captain America: The winter Soldier l’anno scorso, con strascichi ancora freschi della battaglia di N.Y contro i Chitauri del primo AV film.
Il regista Joss Whedon ha sapientemente (e molto furbescamente!) riciclato una storia scritta da lui stesso per la saga a fumetti Astonishing X-Men intitolata Dangerous nel quale un intelligenza artificiale che controlla la sala d’allenamento dei mutanti, prende coscienza propria e guida un esercito di Sentinelle (robot programmati per sterminare i mutanti) contro Wolverine e compagni, e applicandola ai Vendicatori con i dovuti cambiamenti ed adattamenti del caso.
Come ormai noto a tutti, in questo secondo capitolo, Cap & compagni dovranno scontrarsi con l’intelligenza artificiale Ultron, robot che nella trasposizione cinematografica della fortunata run a fumetti sarà creato da Tony Stark per guidare un’armata di robot (guarda caso, cosa dicevamo sopra?!) chiamata Iron Legion in difesa della terra, dopo la caduta dello Shield e del sistema di difesa mondiale.
Il film quindi gira attorno perfettamente al concetto di lotta tra creatore/creatura e tra le scelte libere ed il controllo totalitario, dando a tutto il film un’impronta decisamente più cupa rispetto al capitolo precedente.
Whedon ricalibra molto bene la sceneggiatura del secondo capitolo, la regia è molto dinamica ed ambiziosa e le scene d’azione ancora più avvincenti e convincenti: non nascondo che da buon nerd e Marvel Addicted ho provato una certa euforia mista a commozione nel vedere alcune scene di combattimenti, soprattutto nelle inquadrature dove il team al completo si scontra con centinaia di robot. Tavole di decine e decine di fumetti trasposte perfettamente su pellicola.
Punto un po’ dolente del film, se vogliamo trovare il pelo nell’uovo, è l’utilizzo dei due fratelli Maximoff. Vuoi forse per una questione di diritti, vuoi anche perchè è difficile sviluppare a pieno il character di una moltitudine di personaggi così importanti in poco più di due ore, ma sono rimasto un po’ deluso dal peso nella storia dei due gemelli, e dal fatto che vengano chiamati “umani potenziati” (orrore!!!!!)
Un plauso infine alle scene nella città di Sokovia, che come noi valdostani ben sappiamo essere luoghi a noi cari della nostra regione. Bellissimo e stranissimo vedere il nostro capoluogo ed i nostri paesi trasformati in una città dell’est Europa, teatri di battaglia dei vendicatori e dei nemici, anzi.. Concedetemelo.. Davvero una figata!.
Immancabile come sempre il Cameo di Stan Lee e la scena post credit finale, anche se potrebbe deludere qualche fan………!!
Per un’analisi dettagliata e ricca di SPOILER sulla trama e sui personaggi, vi rimando al nostro sito tra qualche giorno, dopo l’uscita ufficiale del film in tutte le sale. Possiamo dire in ultimo che Senza dubbio il film non deluderà i fan più esigenti, ma anche i semplici curiosi e non abbiamo paura nel dire che sarà l’ennesimo successo targato Marvel nonché campione al botteghino, un botteghino che verrà sicuramente rimpinguato da molti (se non tutti!!) Valdostani

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

Un commento su “NERD ROCK CAFÉ all’anteprima di Avengers:Age of Ultron le nostre prime impressioni

  1. wwayne
    5 maggio 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 aprile 2015 da in film, Movie con tag , , , , , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: