Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Questo mi… Manga!: Kiseiju: L’ospite indesiderato

images
Che cos’è un parassita? Nella biologia, un parassita è un organismo animale o vegetale che vive a spese di un altro, spiegazione scientifica. E in un manga?! In un fumetto giapponese, si può lasciare spazio all’interpretazione e alla fantasia e, nel caso del manga di questa settimana, il parassita è un essere alieno che prende possesso del corpo degli umani per nutrirsene fino a quando non serve più e passare poi all’ospite successivo.

Il manga della settimana parla di questo e KISEIJU: L’OSPITE INDESIDERATO è finalmente tornato! Il fumetto di Itoshi Iwaaki aveva già fatto una breve apparizione in Italia nel 1998 grazie alla ormai defunta Phoenix e Magic Press Edizioni, ma purtroppo la casa editrice ha dovuto chiudere baracca prima di portare l’ultimo numero in cantiere; e così, dopo un’interruzione di quasi vent’anni, grazie a RW Edizioni e alla collana GOEN dedicata alle opere giapponesi e alla recente trasposizione a cartoni (nonché due live movies dedicati in madrepatria), riusciamo ad avere nuovamente con noi quest’opera che riesce a mischiare magistralmente il grottesco, l’horror, il gore e la tipica ambientazione scolastica tipica del fumetto giapponese.

La storia ricorda molte opere cinematografiche divenute ormai cult per gli appassionati con protagonisti parassiti alieni, basti pensare a film come Alien, La Cosa, L’invasione degli Ultracorpi, The Faculty e Men In Black; KISEIJU ripercorre un po’ sulla falsa riga, e in chiave molto “giapponese”, questo filone.

Una nevicata molto anomala investe tutto il pianeta, e dai fiocchi che cadono dal cielo escono fuori dei vermi parassiti alieni che devono impossessarsi di un corpo vivente per mutare e sopravvivere; i parassiti in questione devono intaccare il cervello degli esseri in modo da poter controllare tutto il corpo dell’ospite. Per uno strano gioco del destino, uno di questi non riesce a intrufolarsi nella testa del malcapitato protagonista Shinichi, ma deve “accontentarsi” della sua mano. Nascerà quindi una strana convivenza tra ospite umano e parassita alieno che animerà la mano del malcapitato trasformandola a suo piacimento per potersi nutrire, per comunicare e per poter… uccidere!Parasyte_07
La convivenza tra i due si trasformerà presto in una collaborazione per la sopravvivenza di entrambi, e sia Shinichi sia Destry (nome che il protagonista ha dato al parassita, avendo “occupato” la mano destra!) saranno costretti a collaborare per il bene di entrambi.

La trama dell’opera è molto semplice, ma vi sorprenderà nell’evoluzione, nella storia e soprattutto nella conclusione, in quanto i temi affrontati sono parecchi e non così scontati; lascio a voi scoprirli!

La serie ha vinto nel 1993 il premio Kodansha per il manga nella categoria generale e nel 1996 il premio Seiun come miglior manga dell’anno. Il primo film live action ha incassato circa 800 milioni di yen dopo solo due settimane dall’uscita.

Pollice su per il Capitano

KISEIJU, L’OSPITE INDESIDERATO è senza dubbio un’opera di livello. Non è ben chiaro, a mio avviso, il target a cui sia indirizzato, in quanto si tratta sia di un horror psicologico molto adulto, sia di un’opera a tratti spiritosa e allegorica sull’animo umano. Il tratto è quello classico anni ’80, ma comunque curato e piacevole. La storia ha uno sviluppo molto interessante e riflessivo che potrà appagare i lettori più esigenti. L’edizione GOEN è davvero ben fatta, sovracopertina e formato più grande sono punti decisamente a favore per il genere d’opera in questione.

Pollice giù per il Capitano

Questa settimana, però, punti a favore e punti contro sono sulla stessa linea di confine. Tratto anni ’80, dicevo. Non sono il classico lettore che si fa influenzare dal disegno di un fumetto, ma devo segnalare che potrebbe essere anche un limite. Le pagine risultano spesso spoglie di particolari, e anche la narrazione a tratti lenta potrebbe essere un punto sfavorevole.
Stesso discorso per l’edizione proposta, dato che il bellissimo formato è offerto al costo di 9,95 euro. Non proprio economico.

Il Capitano_Phat

Scheda tecnicaKiseiju_manga

Titolo originale : 寄生獣(Kiseijū)
Autore: Hitoshi Iwaaki
Editore: Kodansha
Anno prima pubblicazione: 1988-1995
Collana: Morning Open Zokan, Afternoon
Tankobon: 10 (completa)
Editore Italiano: Phoenix (1-3), Magic Press (1-8 interrotta)
RW Edizioni, Goen (in corso)
Target: Seinen
Genere: Horror psicologico, drammatico, fantascienza

.

.

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 aprile 2015 da in anime con tag , , , , , , , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: