Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Darkness torna l’heavy metal made in U.K.

534938_437398709638693_602144594_nL’heavy metal britannico sta ritornando, e lo sta facendo con i falsetti di Justin Hawkins, frontman dei Darkness.

Sono passati diversi anni e molti alti e bassi da quando la band britannica, formata da Justin (voce e chitarra), il fratello Daniel (chitarra), Frankie Poullain (basso) e Ed Graham (batteria) pubblicava il primo album “Permission to Land”. Era il 2003 e il singolo “I Believe in a Thing Called Love” portava fama e successo al gruppo: il loro primo album raggiunge le vette delle classifiche di mezzo mondo e vende un milione e mezzo di copie solo nel Regno Unito.

Il tour che ne segue è un successo e viene definito dai fans il migliore della band, ma fama e successo spesso portano con loro anche notevoli problemi. Il bassista Frankie Poullain lascia (o viene allontanato, ancora non si conosce la verità) dalla band nel maggio 2005, a metà della registrazione del secondo album, e i Darkness lo sostituiscono con Ritchie Edwards. Concluse le registrazioni di “One Way Tichet To Hell… And Back”, il successo è enorme anche per questo secondo lavoro della band, disco di platino e tour mondiale che tocca anche il nostro Paese per ben due volte.

A dicembre del 2006 viene comunicato che Justin Hawkins lascia il gruppo per intraprendere la carriera solista, anche se poi finisce per fondare un altro gruppo chiamato Hot Legs. Il ruolo di frontman dei Darkness viene preso dal bassista Ritchie Edwards, e la band finisce con il cambiare nome in Stone Gods. La favola dei Darkness sembra ormai terminata e, nonostante si susseguano voci di una reunion, altrettanto prontamente arrivano le smentite di turno da parte dei membri.

Nel dicembre del 2010 sia gli Hot Legs che gli Stone Gods annunciano una pausa dovuta ad altri progetti, e nel gennaio del 2011, tramite i social network Twitter e Facebook, si diffonde la notizia che in effetti i Darkness stanno lavorando al loro terzo album. La formazione è tornata a essere quella originale. Nell’agosto del 2012 esce Hot Cup, un album in vero stile Darkness, un album rock chitarristico vecchia scuola, con parti più sfarzose e altre extreme metal. Hot Cup non raggiunge il successo dei due primi album, ma ha un buon riscontro sia di critiche che di vendite.

Il 23 febbraio 2015 la band annuncia l’uscita del quarto lavoro in studio, “Last of Our Kind”, che sarà disponibile dal primo giugno: dieci nuove tracce tra cui “Barbarian”, primo singolo estratto e diffuso in rete per promuovere l’album.

In questo disco Ed Graham verrà sostituito alla batteria dalla giovanissima (1999) e talentuosa Emily Dolan Davies, che in passato ha già lavorato con Trikie e Brian Ferry.

Hawkins definisce così Barbarian: “Ha non uno, ma ben due monologhi, un assolo che descriverei ‘incosciente’, un riff che mette letteralmente in ginocchio e un ritornello da paura. Il testo invece parla dell’invasione dei Vichinghi dell’Anglia orientale, che culminò con la decapitazione di Edmundo il Martire. E quindi sì, un classico dei The Darkness.”

Per chi volesse ascoltare dal vivo questo nuovo lavoro, la band britannica sarà in Italia il 18 luglio per l’edizione 2015 di Pistoia Blues.

Vi lasciamo con il video di Barbarian, un comic motion decisamente originale che fonde i suoni rock vagamente celtici della canzone con immagini di epiche battaglie vichinghe, un vero capolavoro.

Informazioni su Stex

Stex nasce a cavallo tra gli anni '70 e '80,nello stesso periodo in cui escono le sigle di Jeeg Robot e Capitan Harlock o film del calibro di Flash Gordon,Interceptor e 3 Superman contro il Padrino. A 4 anni compone il suo primo romanzo ma non sapendo scrivere non vi sono copie cartacee dello stesso,a 14 un suo fumetto satirico potrebbe cambiare per sempre il mondo dei comics ma il giovane si dedica con più interesse alla scoperta della biologia umana tramite l'autoerotismo,scriverà un saggio sull'argomento che non verrà mai pubblicato con la scusa di:" Ma hai toccato i fogli con le mani?" Adoratore di Stan Lee,drogato di serie Tv, dai 20 ai 22 anni si è espresso solo tramite citazioni di film, ama la musica,sopratutto quella che sente solo lui. Possiede un drago viola immaginario di nome Ciotola e alcune personalità multiple che si esprimono in forma scritta tramite parentesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 aprile 2015 da in Music con tag , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: