Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Questo mi … Manga! : Samurai Executioner

Nell’ormai molteplice offerta di titoli che abbiamo in Italia in ambito di manga, vorrei celebrare con voi oggi la RW Edizioni con la sua linea GOEN, casa editrice che a mio avviso riesce a distaccarsi dalle altre per la qualità e soprattutto la diversità dei titoli che propone.
Sia chiaro, non faccio una marchetta promozionale perché loro hanno accolto la mia richiesta di avere Manga Gratis di qualche settimana fa (l’avevo fatta citando LA PANINI ?! richiesta ancora valida comunque!), bensì perché analizzando la solita pila di opere acquistate e da leggere, ho notato che dietro la RW c’è una certa “ricerca”, titoli molto diversi tra loro chKubikiriAsa1e spaziano da storie di diverso tipo, andando anche a pescare opere piuttosto vecchie che hanno fatto la fortuna in patria, senza badare troppo alle mode del momento, create da orde di ragazzetti per la maggior parte adolescenti che scrivono alle redazioni per supplicare gli editori di importare l’ultimissimo titolo del solito pupazzetto colorato e con gli occhioni grandi e luccicanti, molto in voga tra i Cosplayer che invadono ormai tutte le fiere dei fumetti.
Il titolo della settimana ne è l’esempio perfetto. SAMURAI EXECUTIONER è un’opera uscita in Giappone tra il 1972 ed il 1976 scritta da Kazuo Koike e disegnata da Goseki Kojima, due mostri sacri del fumetto nipponico, divenuti famosi sia in patria sia all’estero grazie all’opera LONE WOLF AND CUB.
Come la sopracitata opera di successo, anche SAMURAI EXECUTIONER, titolo originale KUBIKIRI ASA, è ambientato nel Giappone feudale e narra le vicende di Yamada Asaemon, un samurai senza padrone (ronin) discendente di una famiglia specializzata nel collaudo di nuove spade per lo Shogun, molto spesso tramite esecuzioni capitali; Asaemon, come suo padre e suo nonno prima di lui, è un vero e proprio maestro nell’utilizzo della spada, nonché il classico Samurai dal cuore di ghiaccio.samex5p1
I capitoli che si susseguono nei 10 volumi dell’opera raccontano in parte la storia di Asaemon, e spesso anche le vicende dei vari criminali che di volta in volta verranno giustiziati dal protagonista: a tenere insieme il tutto vi è una straordinaria descrizione storica, delle ambientazioni e di tutte le usanze che pian piano vengono scoperte e/o raccontate. A tratti sembra di leggere un opera illustrata di letteratura giapponese!
L’edizione proposta da GOEN è ben fatta, ottima impaginazione e molto chiari i numerosi rimandi fuori dalle tavole alle numerose citazioni storiche, ai nomi giapponesi ed alla spiegazioni a fondo albo. Il volume è provvisto di sovracopertina, come ormai ci hanno ben abituato!
Un manga sicuramente adatto ad un pubblico adulto per le tematiche crude descritte, ed anche per appassionati di Manga di livello, magari vogliosi di conoscere qualcosa in più su un periodo storico affascinante come quello EDO.

Pollice su per il Capitano

Sono forse un po’ di parte, ma le storie di samurai e soprattutto i manga ambientati nel medioevo giapponese mi sono sempre piaciuti. In particolare, SAMURAI EXECUTIONER è una vera e propria “opera nell’opera” che riesce a scarrellare pagina dopo pagina nozioni sempre nuove ed interessanti sul periodo storico descritto ed in generale sugli usi e costumi giapponesi, alcuni dei quali presenti ancora oggi. La divisione dei capitoli per “esecuzioni” favorisce una lettura scorrevole e più leggera, data anche la serie di informazioni che alcuni di essi forniscono.

Pollice giù per il Capitanosamurai_executioner_v10_038_039

Il manga ha il classico tratto anni ’70 molto marcato e “sporco”. Personalmente lo adoro, soprattutto perché adatto ad un’opera del genere, ma ammetto che potrebbe essere un limite per alcuni lettori abituati a linee più chiare e tavole più moderne. Il punto forte del manga, ovvero le dettagliate descrizioni citate di sopra, potrebbero però essere anche la sua nota dolente, è infatti possibile che risultino non troppo comprensibili ad una prima lettura soprattutto se neofiti dell’argomento.

Il Capitano_Phat

Scheda tecnicasamurai-executioner_3

Titolo originale : 首斬り朝 (Kubikiri Asa)
Autore: Kazuo Koike
Disegni: Goseki Kojima
Editore: Kodansha
Anno prima pubblicazione: 1972
Tankobon: 10 completo
Editore Italiano : Goen (in corso)
Target: Seinen
Genere: Azione, drammatico, storico

.

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: