Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Questo mi… Manga! CULT: Ashita no Joe (Rocky Joe)

joe_zpsc4338b02Ci pensavo già da tempo, poi una chiacchierata con la crew ed in particolare con una nostra “vicinissima” e la recente poco interessante proposta editoriale, colpa anche e soprattutto dell’estate dove le nuove uscite sono in stand by fino a settembre e per le fiere autunnali ,mi hanno finalmente convinto.Saizen-HnG_Ashita_no_Joe_-_34_DVDB38D6554
Visto e considerato che il bacino d’utenza dei manga è molto vario, ma principalmente abbraccia i più GIOVINI, ho deciso di proporre una volta ogni tanto un’opera vintage, un caposaldo del genere, qualcosa di assolutamente indispensabile da conoscere per tutti quelli che bonariamente (sempre i più GIOVINI!) si vogliono definire Otaku, mangaNerd e chissà cos’altro.
Anche perché i GIOVINI in fumetteria spesso parlano di un sacco di serie nuove, sapendo tutto di queste ma poco e niente delle opere che hanno fatto conoscere al mondo i manga e gli “anime” e permesso a queste nuove serie di venire alla luce.
Lo dico con un pizzico di orgoglio: guardando la mia solita libreria dei manga c’è l’imbarazzo della scelta per le opere vintage e le prime edizioni, la scelta quindi è data più dal cuore che dall’obiettività e da una ricerca più specifica.
Per la prima recensione CULT ha vinto lui: Joe, un personaggio che ha preso posto nel cuore non solo degli appassionati dei fumetti in patria, ma in un intera nazione diventando una vera e propria icona.Tomorrows-Joe-manga
La storia di Joe ricalca in pieno la difficoltà del periodo in cui è ambientata, un Giappone di metà/fine anni ’60 alle prese con una faticosa ripresa economica e sociale post II guerra Mondiale (in aggiunta ricordiamolo, a 2 bombe atomiche cadute proprio in Giappone).
Nel manga Joe Yabuki è un ragazzo che passa i primi anni della sua vita tra un orfanotrofio e l’altro, riuscendo ormai quindicenne a scappare da uno di questi, a Tokyo, rifugiandosi nella periferia della città, un luogo che sarà il vero e proprio protagonista insieme al giovane. Joe fatica a stare alle regole di questa già difficile società che non ammette sbagli, che corre inesorabile dietro la voglia di rivincita del Giappone Orgoglioso contro il mondo, che cavalca l’onda della ripresa economica di quegli anni, ma che viene spaccato in due dalla crescita economica delle città a discapito delle periferie sempre più in difficoltà ed isolate.
Nei sobborghi controllati dalla mafia locale Joe conosce un vecchio pugile caduto in disgrazia, Danpei Tange, che vede nel ragazzo le potenzialità per poter sfondare nella nobile arte. Joe sembra però più intenzionato a campare di furtarelli e fregando il prossimo, ma dopo l’ennesima rissa e tentativo di truffa Joe finisce in riformatorio.
Danpei inizia così a spedirgli delle lettere con suggerimenti ed esercizi di boxe da fare durante la prigionia, corrispondenza che inizia sempre con la frase “per domani” (da qui il titolo originale Ashita no Joe- Joe del domani), lettere che in un primo momento Joe snobba e strappa.tumblr_nl8ccl92C81ry4wbio8_1280
Nel riformatorio, in scadenza della sua pena c’è anche un giovane talento della boxe, Tooru Rikishi, che ben presto entrerà in conflitto con Joe.
Il nostro protagonista rinvigorito da questa nuova rivalità inizierà così ad accettare le lezioni di corrispondenza per poter sfidare il rivale.
L’arco temporale del manga è molto lungo e vedrà il nostro protagonista uscire dal riformatorio e sfidare “ufficialmente” sia lo storico rivale (che diventerà un protagonista tanto quanto Joe e Danpei) sia diversi altri boxer, facendolo diventare un professionista dello sport.
Non vado oltre nello svelare la storia per non rovinare la sorpresa a quei POCHISSIMI (E GIOVINI!) che non la conoscono, ma mi soffermerei di più a raccontare la potenza emotiva e la drammaticità che riesce ad uscire dal fumetto, ed in seguito confermata dalla versione televisiva.
Ashita no Joe è il simbolo di un movimento sempre attuale, quello degli ultimi che vogliono uscire dall’oblio e che lottano con ogni mezzo per riuscire ad “arrivare”. La povertà e la sofferenza della periferia sono descritte senza mezzi termini nel manga, con alcune tavole davvero inusuali per l’epoca (prostitute nei borghi ad adescare clienti, poveri che dormono in terra) e specchio della stessa società dell’epoca divisa tra ricchezza della città grazie alla ripresa economica, e difficoltà dei ceti più deboli dall’uscire dagli strascichi del dopo guerra.
La forza di volontà di Joe e il suo spirito a combattere e non arrendersi mai sono stati il preludio di una serie di opere uscite in seguito, a sfondo sportivo e non, con protagonista o protagonisti spinti a raggiungere il successo contro mille difficoltà (il punto in comune di praticamente tutte le serie a cartoni animati giapponesi da fine anni ’60 fino ai primi anni ’90, ed oltre..!)
Come accennato, dal manga sono state tratte due serie tv animate, una prima di 79 episodi uscita nel 1970 in contemporanea col manga, la seconda dieci anni dopo di 47 episodi, due film d’animazione che ripercorrono grazie ad un montaggio degli episodi TV tutta la storia, ed un Live Action nel 2011 (molto ben riuscito, giudizio personale!!)
La metafora di un paese uscito a pezzi dalla guerra che con determinazione ed orgoglio ha cercato di rialzarsi sempre nonostante le mille difficoltà: questo rappresenta ASHITA NO JOE, e forse è per questo che quest’opera non è solo un fumetto. Forse è per questo che non è solo un cartone animato.
Joe È il Giappone e Tutti noi siamo un po’ Joe.News12070

Il Capitano_Phat

Scheda tecnica

MANGA

Titolo originale : ‪ ‪あしたのジョー (Ashita no Jō‬‬‬)
Autore: Asao Takamori
Disegni: Asao Takamori
Editore: Kodansha
Anno pubblicazione: 1968
Collana: –
Tankobon: 20 (completa)
Editore Italiano : Star Comics (unica edizione)
Target: Shonen
Genere: spokon, drammatico

SERIE TV e ANIME

Autore Asao Takamori e Tetsuya Chiba
Regia Osamu Dezaki, Yoshiyuki Tomino, Noboru Ishiguro, Soji Yoshikawa, Hideo Nishimaki, Kazunori Tanahashi, Norio Kitashima
Char. design

Shingo Araki, Akio Sugino, Akihiro Kanayama
Musiche Masao Yagi
Studio
Mushi Productions
Rete Fuji TV
1ª TV 1º aprile 1970 – 29 settembre 1971x_8992a402-420
Episodi 79 (completa)
Durata ep. 24′
Reti it. Rete 4 (prima visione), Junior Tv, Italia Teen Television, Man-ga
1ª TV it. aprile 1982
Episodi it. 79 (completa)
Durata ep. it. 24′
Genere spokon
Rocky Joe 2
‪あした の ジョー 2‬‬
‪(Ashita no Joe 2)‬‬
‬serie TV anime
Autore Asao Takamori
Regia Osamu Dezaki
Char. design
Akio Sugino
Musiche Ichiro Araki
Studio
Tokyo Movie Shinsha
Rete Nippon Television
1ª TV 13 ottobre 1980 – 31 agosto 1981
Episodi 47 (completa)
Durata ep. 22′
Reti it. Italia 7 (prima visione), Junior Tv, Italia Teen Television, Man-ga
1ª TV it. 1991
Episodi it. 47 (completa)
Genere spokon

Informazioni su capitano_phat

Nome: Patrick NickName: Capitan_Phat Età: imprecisata Altezza: 18 mele e poco più Peso: meno di quanto sembra Segni particolari: disegni indelebili sparsi un po’ qui ed un po’ li sul corpo Sport preferiti: football americano, basket, calcio, salto del tavolino ed atterramento sul divano, sollevamento pinta di birra Cibo preferito: birra Bevanda preferita: birra Birra preferita: birra Hobbies: lettura fumetti di ogni specie, TV series after hours , collezionista incallito Obiettivi per il 2015: Spodestare dal podio di grupie n.1 di Capitan America l’agente Coulson

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 ottobre 2015 da in manga, questomimanga con tag , , , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: