Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Peaky Blinders, un salto nell’Inghilterra del ‘900

2880402e-ca5a-c448-281c1a777daf3b3c

L’arrivo di Netflix ha sicuramente rivoluzionato il mercato della tv on demand, è proprio grazie alla piattaforma appena arrivata in Italia che ho scoperto questa miniserie di ottima fattura arrivata ormai alla terza stagione (in arrivo ad aprile).

Su Netflix per ora troviamo solo la prima stagione ma in attesa della seconda potete sempre recuperarla nel fantastico mondo dello streaming di internet, la serie di produzione inglese è creata da Steven Knight ed è ambientata dopo la prima guerra mondiale.

Ambientata a Birmingham nell’immediato dopoguerra (1919 per la precisione) dove ci attende una situazione economica e sociale disastrata, ognuno cerca di sopravvivere come può legalmente o illegalmente. Qui la famiglia Shelby forma la gang dei “Peaky Blinders” che si occupa di scommesse illegali, protezione delle attività locali e di tutti gli “intrallazzi” più o meno legali su cui riescono a mettere le mani. Tommy Shelby  ( Cillian Murphy) è il leader della gang, in cui ogni decisione viene presa mediante il voto di tutti i componenti della famiglia, Tommy è però molto ambizioso, ambizione che lo porterà via via a prendere decisioni autoritarie prendendo in mano le redini del suo destino e di quello dei fratelli.

Peaky Blinders gang in Stanley Dock

Con l’arrivo in città dello spietato poliziotto  Campbell (Sam Neil) dirottato direttamente da Belfast da Churchill in persona la situazione diverrà sempre più tesa e non mancheranno i colpi di scena, tra alleanze inconcepibili e tradimenti ancor più sconcertanti. Peaky Blinders riesce, nei suoi 6 episodi stagionali, a fornire un’ ottimo spaccato dell’Inghilterra del ‘900 a partire dalle lotte operaie e dell’avvento del comunismo nelle fabbriche per finire con i traffici illegali di alcolici, passando ovviamente per la guerra in Irlanda con l’IRA. Ambientazione credibile, attori di livello con conseguente recitazione di livello e una storia orizzontale pregevole rendono la serie ottima.

Una piccola curiosità, i Peaky Blinders furono una gang giovanile realmente esistita a Birmingham tra il XIX e il XX secolo, il nome deriva dall’usanza di cucire delle lamette nelle visiere dei cappelli in modo da poterli utilizzare all’occorrenza come arma.

Informazioni su Stex

Stex nasce a cavallo tra gli anni '70 e '80,nello stesso periodo in cui escono le sigle di Jeeg Robot e Capitan Harlock o film del calibro di Flash Gordon,Interceptor e 3 Superman contro il Padrino. A 4 anni compone il suo primo romanzo ma non sapendo scrivere non vi sono copie cartacee dello stesso,a 14 un suo fumetto satirico potrebbe cambiare per sempre il mondo dei comics ma il giovane si dedica con più interesse alla scoperta della biologia umana tramite l'autoerotismo,scriverà un saggio sull'argomento che non verrà mai pubblicato con la scusa di:" Ma hai toccato i fogli con le mani?" Adoratore di Stan Lee,drogato di serie Tv, dai 20 ai 22 anni si è espresso solo tramite citazioni di film, ama la musica,sopratutto quella che sente solo lui. Possiede un drago viola immaginario di nome Ciotola e alcune personalità multiple che si esprimono in forma scritta tramite parentesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 febbraio 2016 da in Senza categoria, Serie TV, serietv, Stex, tvseries con tag , , , , , , , , , , .

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: