Nerd Rock Cafè

STAYROCK STAYNERD

Blindspot In(K)dagini sotto pelle

mdot-blindspot

Tra pochi giorni su Italia1 andrà in onda il primo episodio di Blindspot la nuova serie thriller poliziesca prodotta per la NBC da Greg Berlanti e Martin Gero, 23 episodi da 40 minuti circa per una serie il cui successo iniziale è garantito ma su cui abbiamo seri dubbi sulla seconda stagione (già confermata dall’emittente dopo la messa in onda del decimo episodio).

In piena Time Square viene ritrovato un misterioso borsone con all’interno la nostra protagonista Jane Doe (Jaimie Alexander, Lady Sif in Thor), completamente nuda, con il corpo ricoperto da misteriosi tatuaggi e sopratutto completamente priva di memoria ( da qui il nome affibbiatole, Jane Doe). Il primo e più chiaro dei tatuaggi la metteranno in contatto con Kurt Weller (Sullivan Stapleton) ,agente speciale dell’ FBI, che verrà ovviamente incaricato di scoprire chi è la misteriosa donna e a cosa conducono i misteriosi tatuaggi.

blindspot1005151280jpg-b6a4d3_1280w

L’idea di base è assolutamente ottima, una sconosciuta il cui corpo è stato ricoperto da una mappa del tesoro che porterà i protagonisti a risolvere svariati crimini. Chi le ha cancellato la memoria? Chi le ha fatto i tatuaggi ? qual’è inevitabile coinvolgimento della CIA? Le domande saranno tante e anche gli inevitabili colpi di scena. La prima stagione (sono usciti 19 episodi su 23) per ora è assolutamente godibile, la trama orizzontale fluisce velocemente e lascia quella giusta suspence tra un episodio e l’altro utile a tenere alta l’attenzione. Certo non parliamo di una serie “mai vista”, ricorda molto The Black List e a tratti Personal Interest ,  i temi trattati non sono di certo il massimo  dell’originalità televisiva ma la serie è girata e recitata bene ed è un bel intrattenimento. A nostro avviso, alla lunga finirà per essere ripetitiva e noiosa proprio come accaduto per Black List ma chissà potremmo anche sbagliarci (capita di rado ehehehe)

Una piccola curiosità, dalla mid-season in poi (cioè dall’undicesimo episodio) i titoli degli episodi possono essere anagrammati in modo da formare un messaggio nascosto, secondo Gero questo permetterà agli ascoltatori di immedesimarsi ancora di più con la serie e con l’enigmatico personaggio di Jane.  Di seguito i titoli, l’anagramma e la traduzione.

Ep. 11: “Cease Forcing Enemy”-“In Case of Emergency” (“In caso di emergenza”)
Ep. 12: “Scientists Hollow Fortune”-“Follow These Instructions” (“Seguite queste istruzioni”)
Ep. 13: “Erase Weary Youth”-“Stay Where You Are” (“State dove siete”)
Ep. 14: “Rules in Defiance”-“Find a Secure Line” (“Trovate una linea sicura”)
Ep. 15: “Older Cutthroat Canyon”-“To Contact Your Handler” (“Per contattare il vostro addestratore”)
Ep. 16: “Any Wounded Thief”-“Find What You Need” (“Trovate ciò che vi serve”)
Ep. 17: “Mans Telepathic Loyal Lookouts”-“In Almost the Last Place You Look” (“Nell’ultimo posto in cui avete controllato”)
Ep. 18: “One Begets Technique”-“To Begin the Sequence” (“Per iniziare la sequenza”)
Ep. 19: “In the Comet of Us”-“Focus on the Time” (“Concentratevi sul tempo”)

cde270210dbbb52ac119c30aafc14007

Informazioni su Stex

Stex nasce a cavallo tra gli anni '70 e '80,nello stesso periodo in cui escono le sigle di Jeeg Robot e Capitan Harlock o film del calibro di Flash Gordon,Interceptor e 3 Superman contro il Padrino. A 4 anni compone il suo primo romanzo ma non sapendo scrivere non vi sono copie cartacee dello stesso,a 14 un suo fumetto satirico potrebbe cambiare per sempre il mondo dei comics ma il giovane si dedica con più interesse alla scoperta della biologia umana tramite l'autoerotismo,scriverà un saggio sull'argomento che non verrà mai pubblicato con la scusa di:" Ma hai toccato i fogli con le mani?" Adoratore di Stan Lee,drogato di serie Tv, dai 20 ai 22 anni si è espresso solo tramite citazioni di film, ama la musica,sopratutto quella che sente solo lui. Possiede un drago viola immaginario di nome Ciotola e alcune personalità multiple che si esprimono in forma scritta tramite parentesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Seguici su Twitter

Follow Nerd Rock Cafè on WordPress.com

I nostri amici

Tech and Games blog

Articoli, curiosità, recensioni su Tecnologia, Videogiochi, Applicazioni, Film e Serie Tv

EVERPOP

Books_Comics_Movies__TV Series

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

La Nicchia

fantastico italiano

Nerdy Geeky Mommy

Nerds - They're starting to breed

Lexah'arc

Forging Reality Through Words and Images

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

A Place For My Head

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto se stesso.

Batman Crime Solver

"Non è tanto chi sono, quanto quello che faccio, che mi qualifica" ________________________________________________ "It's not who I am underneath, but what I do that defines me." ("Batman Begins")

Ambassador

Un Manga. Italiano. Online. Gratuito. Devo dire altro?

IlBrancoDeiLupi

Io sono il Lupo la fame è mia compagna la solitudine la mia sicurezza. Io giaccio di notte freddo è il mio letto il vento la mia coperta. Io sono il silenzio un'ombra nella foresta impronte lungo il fiume. La mia corsa è un lungo inseguimento di scintille di fuoco dalla pietra focaia della notte. Io sono ucciso ma mai distrutto io sono il Lupo.

Le Terre dei Sogni

Libri, pensieri, parole e canzoni

Comic Playlist

il blog dei fumetti di Andrea Rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: